Ogni volta che stendiamo il bucato perdiamo tempo, ma soprattutto c’è un altro problema a cui nessuno pensa. Spesso un carico di lavatrice steso sugli stenditoi, soprattutto in inverno, causa una forte umidità nella stanza, è come gettare una bottiglietta d’acqua sulle pareti. Ne risente non solo l’aria ma anche la salute, perché spesso non abbiamo molto spazio in casa e oggettivamente trovare spazi per gli stenditoi non è mai semplice.

Di sicuro spesso vi viene consigliato di acquistare una lavatrice e un’asciugatrice separate per avere il massimo della resa dai due elettrodomestici. Ma non sempre è possibile avere abbastanza spazio in casa per poter installare entrambe le macchine, in questo caso allora sarà sicuramente la scelta ideale indirizzarsi sulle lavasciuga, che ci consentono con un solo colpo di lavare e asciugare i panni nella maniera più veloce possibile.

 

Il primo consiglio per scegliere la lavasciuga che sia funzionale e possa avere una buonissima resa e delle ottime prestaziono, è quello di scegliere un modello con una grande capacità di asciugatura. Questa specifica caratteristica ci permette di asciugare quantità maggiori di bucato. Con questo tipo di elettrodomestici bisogna sempre tenere conto dei consumi di acqua oltre ai consumi energetici. Infatti spesso sugli elettrodomestici troviamo segnalati a dovere oltre alla classe energetica anche i consumi di acqua, bisognerà premunirsi e considerare con cura i programmi e i consumi per evitare di acquistare una macchina che sia troppo dispendiosa. Per conoscere i vari modelli e le specifiche caratteristiche tecniche di una lavasciuga visitate questo sito. 

 

Un’altra cosa importante da considerare nelle lavasciuga sono le centrifughe. Questo tipo di modelli hanno spesso una potenza di centrifuga molto alta, questo fa si che l’asciugatura sia più veloce, ma allo stesso tempo i capi lavati generalmente vengono molto stressati. Infatti la centrifuga è la parte più stressante per le fibre del tessuto, che rischiano di risentirne a lungo andare. I programmi delle lavasciughe generalmente sono molto lunghi, sarà sempre bene considerare i tempi con precisione per ottimizzare il lavaggio, ed è consigliato azionarla durante la notte per una maggiore economia.

 

Lascia un Commento