Ad oggi sentiamo ancora dire che lavare i piatti in lavastoviglie è uno spreco se si hanno pochi piatti, e che generalmente è inutile avviare la lavastoviglie. In fondo se dobbiamo lavare uno o due piatti, perché in famiglia siamo pochi, perché dover comprare una lavastoviglie che occupa spazio e consuma mucchi di energia?

In molti sono convinti che lavare le stoviglie a mano sia decisamente ecologico piuttosto che attivare un elettrodomestico. In realtà si tratta di un errore alquanto diffuso, soprattutto se consideriamo i consumi degli ultimi modelli in commercio di lavastoviglie. Se siete interessati ad approfondire potete eventualmente seguire il link http://sceltalavastoviglie.it.

Attivando una lavastoviglie andiamo incontro ad uno spreco di acqua e un utilizzo di sapone decisamente inferiori rispetto al classico lavaggio a mano. La lavastoviglie non è più un elettrodomestico per pigri, o per chi ha famiglie numerose e molti piatti. Si tratta di un aiuto davvero sostanziale in cucina ma soprattutto anche un risparmio sia a livello ecologico sia a livello economico. Una lavastoviglie con classe di consumo buona è programmata essenzialmente per funzionare nel rispetto dell’ambiente, e con un consumo minimale di acqua, risorsa importantissima. Inoltre anche la quantità di sapone che si utilizza per il lavaggio a mano è un potenziale inquinante, mentre con una lavastoviglie si usa una quantità minima di sapone.

Quindi se andiamo a lavare un gran numero di piatti a mano non stiamo effettivamente risparmiando, ma stiamo sprecando le nostre energie fisiche e le risorse stesse del pianeta.

I modelli contemporanei di lavastoviglie spesso presentano diverse funzioni, fra queste abbiamo la sicuramente la funzione ECO. Questo tipo di funzione spesso richiede più tempo ma è strutturata per lavare al meglio utilizzando poca energia e poca acqua. Sicuramente come detto sarà un tipo di lavaggio dalla durata maggiore che magari avvieremo di notte per risparmiare sulla bolletta, ma consentirà un netto risparmio sui consumi energetici di una famiglia. Certo non si può dimenticare che come qualsiasi macchina, anche la lavastoviglie avrà bisogno di una serie di accorgimenti da seguire per prolungarne la durata. Oltre a ciò sarebbe sempre consigliabile utilizzare saponi specifici che si sciolgono facilmente in acqua e migliorarne le prestazioni esponenzialmente tramite controlli periodici.